(1980 - 1989) - Il cinema anni '804 Stelle - ImperdibileAvventuraDrammatico

L’orso

L'orso

~ L’orso ~

un film di Jean-Jacques Annaud.


Il simpatico orsetto Youk, rimasto orfano, viene “adottato” dal gigantesco e solitario Kaar che gradualmente gli insegna tutto il necessario per la sopravvivenza. Contro ogni previsione, Kaar e Youk imparano a convivere in un mondo ostile, fronteggiando anche la furia di cacciatori ormai da tempo sulle loro tracce.


Favola ecologica tratta dal romanzo The Grizzly King (1916) dello scrittore e cantore del Grande Nord James Oliver Curwood. È una caccia all’orso – vista dalla parte degli animali – con sfondo sulle Dolomiti (che simulano il Canada). Un film che, al di là del virtuosismo e della bravura degli orsi, lascia la fastidiosa comparazione con il film Walt Disney per famiglie di Joe Camp Quattro cuccioli da salvare (1987). Entrambi simboli della mia infanzia… quando allora i film si giravano con animali veri.


Struggente e delicato, impossibile non emozionarsi…


Titolo originale: L’ours (1988)

Paese di produzione: Francia, Usa

Principali interpreti: Bart (L’orso), Youk (Il cucciolo d’orso), Tchéky Karyo (Tom), Jack Wallace (Bill), André Lacombe (Il cacciatore con i cani)


James Oliver Curwood: “Esiste un’emozione più forte che quella di uccidere… quella di lasciar vivere”

Lascia un commento