(2010 - 2019) - Il cinema di oggi

Il segreto

Pubblicato il
Il segreto

~ Il segreto ~ un film di Jim Sheridan. I misteri legati alla vita di Roseanne McNulty, un’anziana confinata da oltre 50 anni in un ospedale psichiatrico di Roscommon in Irlanda, si svelano quando decide di scrivere la propria biografia. La vita di una giovane donna tormentata durante la guerra civile irlandese, innamorata del pilota Michael McNulty che sposa in segreto, e segnata da una vita di solitudine e povertà fino all’accusa di infanticidio che le aprì le porte dell’ospedale […]

(1970 - 1979) - Il cinema anni '70

Come eravamo

Pubblicato il
Come eravamo

~ Come eravamo ~ un film di Sydney Pollack. Gli opposti si attraggono sempre nella vita. Come eravamo è un’accattivante storia d’amore in cui i destini tra la combattiva e impegnata Katie Morosky e il bell Hubbell Gardiner si rincorreranno attraverso gli anni della prosperità americana contro la guerra e la contestazione studentesca. Lasciando spazio al dirompente realismo, Pollack rilegge il dramma sentimentale. Tralasciando la forza dell’ostinazione di Katie (Tu non molli mai, sostiene di lei Hubbell) l’irreale prospettiva concerne […]

(1960 - 1969) - Il cinema anni '60

Colazione da Tiffany

Pubblicato il
Colazione da Tiffany

~ Colazione da Tiffany ~ un film di Blake Edwards. Il nome di Audrey Hepburn e quello di Holly Golightly sono diventati sinonimi da quando questa romantica commedia di successo fu tradotta per il grande schermo dal best-seller di Truman Capote. Osservare come sboccia questa storia d’amore è uno dei piaceri più intensi di questo gioiello di film musicato da Henry Mancini. Blake Edward, con l’appoggio decisivo dello sceneggiatore George Axelrod, traduce la dura leggerezza di una novella di Truman […]

(2010 - 2019) - Il cinema di oggi

La luce sugli oceani

Pubblicato il
La luce sugli oceani

Come sospeso tra gli oceani, il melodramma di Cianfrance – adattamento cinematografico del romanzo di debutto di M.L. Stedman The Light Between Oceans (2012) – trasforma la sofferenza per la mancata maternità di due novelli Adamo ed Eva, in un’esistenza senza scopo. Musiche malinconiche e splendide riprese sull’oceano confezionano il rapporto burrascoso dei due protagonisti senza trasmettere, per questo, il giusto equilibrio di emotività ed empatia di critica e pubblico.