Re per una notte

Square

4 Stelle

~ Re per una notte ~

un film di Martin Scorsese.


Qualcosa di molto strano capita a Jerry Langford, conduttore di un talk show mentre si reca agli studi… viene rapito da Rupert Pupkin – un aspirante comico – e dalla sua stravagante compagna. Langford è costretto a dare a Pupkin una possibilità di diventare famoso e ad invitare il comico che vuol farsi strada al suo show. Quello che ne viene fuori è una storia incredibilmete divertente, dallo humor sottile e pungente sull’altra faccia della commedia.


L’ossessione per la celebrità e il fanatismo rivelano la profonda ansietà dell’aspirante comico Rupert Pupkin il cui desiderio, evidentemente, non è solo quello di far ridere il pubblico, ma di avere un posto nel cuore della gente. Il disagio sociale di un alienato che cerca il suo riscatto nell’abbagliante e finto mondo televisivo. Un piccolo gioiello di Scorsese del tutto ignorato al tempo da pubblico e critica che va recuperato e rivalutato, oggi, fosse anche solo per il confronto fra i due grandi artisti. 


L’ossessione e il fanatismo di un aspirante comico…


Titolo originale: The King of Comedy (1983)

Paese di produzione: Usa

Principali interpreti: Robert De Niro (Rupert Pupkin), Jerry Lewis (Jerry Langford), Diahnne Abbott (Rita Keane), Sandra Bernhard (Marsha), Martin Scorsese (Direttore Tv), Tony Randall (Se stesso)


Rupert Pupkin: “Meglio re per una notte che buffone tutta la vita”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *